2019 Il progetto - Archivio Storico Fotografico Moggese

Vai ai contenuti
Le immagini di mezzo: dal 1920 al 1970
il progetto

Dopo quasi vent’anni di lavoro, nel 2018 abbiamo concluso il progetto “Le prime immagini: dalle origini della fotografia fino al 1920” iniziato il 3 luglio 1999. Con esso si è concluso anche il sotto-progetto del Centenario della Grande guerra che ci ha permesso di ottenere numerosi risultati culturali, ultimo tra tutti, la pubblicazione “Moggio Udinese nella Grande Guerra: cinquant’anni di storia dal 1870 al 1920”.
In continuità con quest’ultimo lavoro, nel 2019 abbiamo varato un nuovo progetto di ricerca dal titolo “LE IMMAGINI DI MEZZO: dal 1920 al 1970” con l’obiettivo di indagare gli aspetti storico-sociali del cinquantennio successivo, dal 1920 al 1970, della nostra comunità. Tale periodo prenderà in considerazione questi macro-argomenti:
- ricostruzione materiale e sociale post Prima guerra mondiale (1920-1925);
- l’Epoca fascista (1922-1943);
- la Seconda guerra mondiale (1940-1945);
- la ricostruzione post-bellica (1945-1955);
- l’espansione economica e lo spopolamento della montagna fino agli eventi sismici del 1976 esclusi.



il volantino del progetto
Per una memoria condivisa

Nell’ambito della ricerca relativa al progetto “Le immagini di mezzo: dal 1920 al 1970” abbiamo intenzione di creare un fondo archivistico riguardante i moggesi che sono stati coinvolti, in vario modo, nei conflitti di quel periodo. Nello specifico, siamo alla ricerca di informazioni su internati/prigionieri di guerra, caduti, siano essi civili o militari, e partigiani. Per fare ciò stiamo raccogliendo per ogni persona individuata notizie aggiuntive, documenti, fotografie, testimonianze.
A tal fine ci rivolgiamo alle famiglie, ai discendenti ed anche a chi a vario titolo potesse contribuire per mettere a nostra disposizione il materiale in originale che sarà riprodotto digitalmente e restituito.
Questo lavoro, oltre a contribuire alla narrazione di un periodo storico complesso, permetterà di dare una forma di riconoscimento verso queste persone e mantener viva la loro memoria.

Non esitare a contattarci!
il volantino Per una memoria condivisa
Anche tu puoi contriubuire mettendo a disposizione i tuoi ricordi

Come sempre, ci rivolgiamo all’intera comunità, vicina e lontana, affinché metta a disposizione il materiale fotografico - documentale e memorie orali inerente al periodo 1920-1970, che sia di interesse collettivo e riguardi gli aspetti sociali, culturali, paesistici, economici e urbanistici del nostro comune e della sua popolazione. Deve essere l’occasione per fissare su carta i ricordi di vita nei borghi, anche nel capoluogo e nelle tante frazioni del Comune. Inoltre, sono da considerare fotografie, documenti e memorie che riguardano moggesi coinvolti nelle vicende dell’Epoca fascista e della Seconda guerra mondiale (campagne militari, prigionia, persecuzione, lotta di liberazione, ecc.). Non da ultimo, le storie di emigrazione e immigrazione, delle numerose famiglie partite o arrivate a Moggio alla ricerca di lavoro e di benessere.
Per contatti puoi scrivere una e-mail a: asf.moggio@gmail.com o telefonare al seguente numero: 3404658657 (nico).

Archivio Storico Fotografico Moggese
Centro Polifunzionale "R. Treu"
33015 - Moggio Udinese (UD) Italia
tel. +39+433508039 e-mail: asf.moggio@gmail.com

ASFM© Moggio Udinese 1994-2022 - site design Domenico Segala
Torna ai contenuti